Piccolo Rifugio Ferentino

PICCOLO RIFUGIO FERENTINO
 
CENTRO DI RIABILITAZIONE EX ART.26 COMUNITA' ALLOGGIO PER PERSONE CON DISABILITA': UNA STRUTTURA UNICA IN PROVINCIA DI FROSINONE
Al servizio di 20 persone con disabilità Il Piccolo Rifugio di Ferentino, riconosciuto come centro di riabilitazione ex art. 26 dalla Regione Lazio, è l'unica comunità residenziale per persone con disabilità della provincia e della Asl di Frosinone. E' cioè una casa, ma anche una famiglia, per 13 persone con disabilità, in maggioranza uomini. Inoltre il Piccolo Rifugio offre anche un servizio di centro diurno, nelle cui attività educative e ricreative vengono coinvolte 7 persone, alcune delle quali non residenti nella struttura. La Regione Lazio ha accreditato al Piccolo Rifugio di Ferentino 18 posti per la residenzialità e 16 per la semi-residenzialità.
Parte del sistema sanitario della Regione Lazio
In qualità di centro ex art. 26 è parte organica del complesso dei servizi che del sistema sanitario della Regione Lazio. Il Piccolo Rifugio garantisce il rispetto degli standard regionali sia per i servizi erogati alle persone con disabilità ospiti o utenti diurni; che per numero e professionalità del personale; che per caratteristiche dello stabile, recentemente ampliato e rinnovato proprio per adeguarsi ai dettami di legge e offrire un ambiente il più possibile accogliente a chi vive al Piccolo Rifugio.
L'impegno della Qualità certificata
Come ulteriore impegno, e fissando al nostro operato un benchmark superiore a quanto strettamente richiesto per legge, il Piccolo Rifugio di Ferentino opera con certificazione di qualità Iso 9001 2008. Ottenuta per la prima volta nel 2006, la certificazione di qualità è stata confermata in autunno 2009 per un altro triennio. Si tratta di un traguardo raggiunto in virtù di un coinvolgimento corale e a tutti i livelli del personale e di tutte le procedure. Progetto pedagogico: principi, valori e attuazioni
La progettazione educativa, personalizzata per ciascun ospite, è guidata da principi, valori e loro attuazioni cristallizzati in un Progetto pedagogico sociale del Piccolo Rifugio, bussola per l'operato di tutti.
La Fondazione e i sette Piccoli Rifugi
A gestire il Piccolo Rifugio di Ferentino è la Fondazione di culto e religione Piccolo Rifugio, che ha anche la qualifica di onlus. Presidente della Fondazione è Carlo Barosco, direttore amministrativo Francesco Facci. Sette sono i Piccoli Rifugi in Italia: oltre che a Ferentino anche a Roma, Ponte della Priula (Tv), San Donà di Piave (Ve), Trieste, Verona e Vittorio Veneto (Tv).
La storia del Piccolo Rifugio di Ferentino
Il Piccolo Rifugio ha aperto nel 1957 a Ferentino in una casa messa a disposizione dai coniugi Luisa e Vittorio Marsecano, contigua alla parrocchia di Santa Maria degli Angeli, lungo la via Casilina. Questo nucleo originario è ancora parte del complesso del Piccolo Rifugio.
IL SERVIZIO DEL PICCOLO RIFUGIO
Il nome già ne esplicita lo stile: essere “Piccolo”, per assomigliare per dimensione e clima ad una famiglia; e “Rifugio”, perché luogo accogliente e caldo di affetti per chi si è sentito diverso, abbandonato, ignorato. Lo stile del servizio agli ospiti nel Piccolo Rifugio è improntato alla condivisione e all'aiuto reciproco. Gli ospiti sono coinvolti nelle decisioni in merito alla gestione della casa e del proprio tempo quotidiano e a contribuire secondo le proprie possibilità al buon andamento della casa. Le capacità di ciascun ospite e utente del centro diurni sono mantenute e, quando possibile, valorizzate con attività ad hoc.
LA NOSTRA FONDATRICE LUCIA SCHIAVINATO
Il modello del servizio è quello lasciato dalla Serva di Dio Lucia Schiavinato (1900- 1976), fondatrice del Piccolo Rifugio, alle Volontarie della Carità, consacrate laiche che sul suo esempio dedicano tutta la vita al servizio al prossimo. Volontaria della Carità è Teresa D'Oria, responsabile del Piccolo Rifugio di Ferentino, che per il suo impegno verso gli altri è stata insignita a Ferentino del Premio Pompeo 2009. Nella gestione del Piccolo Rifugio alle Volontarie della Carità, portatrici del carisma della fondatrice, si affianca personale laico con la necessaria e specifica formazione.
CON TUTTO IL MONDO NEL CUORE 
E' attuazione dell'esempio e dell'insegnamento di Lucia Schiavinato, oltre che importante elemento del nostro progetto educativo, l'apertura del Piccolo Rifugio alla comunità ed al mondo. E' incoraggiata la partecipazione dei nostri ospiti alla vita sociale e ad eventi pubblici, spesso nella nostra casa riceviamo amici con cui condividere momenti di fraternità. La nostra presenza attiva e visibile nella comunità è tassello e promozione di una cultura del rispetto della disabilità, della diversità, della debolezza.
NOI IN UN SITO ED UN GIORNALE
Perseguiamo questi stessi fini anche attraverso un notevole impegno nella comunicazione: la Fondazione Piccolo Rifugio edita il trimestrale L'Amore Vince e il sito www.piccolorifugio.it che ogni settimana riporta le notizie dei Piccoli Rifugi e le segnala via newsletter a quasi mille lettori.
CONTATTI
Piccolo Rifugio di Ferentino – via Pettorini 100/a 03013 Ferentino (Fr) 
Per contattare il Piccolo Rifugio di Ferentino: 0775 244051, ferentino@piccolorifugio.it 
Fondazione di culto e religione Piccolo Rifugio onlus – www.piccolorifugio.it

Ultime notizie correlate a Piccolo Rifugio Ferentino

AVVISO PUBBLICO INTERVENTI IN FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI DISABILITA\' GRAVISSIMA
01-lug-21
AVVISO PUBBLICO INTERVENTI IN FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI DISABILITA' GRAVISSIMA
AVVISO PUBBLICO INTERVENTI IN FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI DISABILITA’ GRAVISSIMA Si ricorda alla cittadinanza ....